Viabilità Siena. Incontro con il vice ministro Nencini per gli interventi sulla Cassia. Stabilito cronoprogamma

Si è tenuto oggi a Firenze, presso il provveditorato delle opere pubbliche della Toscana, incontro tra sindaci della provincia di Siena, Mit, Anas, Regione Toscana provincia di Siena, per discutere degli interventi sulla Cassia, strada trasferita di recente dalla regione Toscana ad Anas ( le procedure tecniche di trasferimento delle competenze sono in corso, in attesa della bollinatura della Corte dei Conti)
Non appena ultimate le procedure amministrative, Anas si è impegnata a effettuare controlli sulla strada per procedere a interventi di manutenzione ordinaria e programmare interventi strutturali laddove ve ne fosse necessità.  'È confermata la centralità della Cassia per il collegamento tra diversi centri della provincia di Siena. La strada, in molti casi, non ha viabilità alternativa. Una ragione in più per intervenire rapidamente' - ha dichiarato il vice ministro Riccardo Nencini, eletto al Senato nel collegio uninominale di Arezzo e Siena.
Tra Anas, provincia e comuni si è stabilito un modus operandi attraverso il quale seguire i lavori.

I commenti sono chiusi