Muore a 46 anni la compagna Carme Chacón. Il ricordo di Nencini e Locatelli

E' morta ieri a Madrid, all'età di 46 anni, Carme Chacón, ministra socialista della Difesa spagnola nel governo Zapatero. Fu la prima donna a diventare titolare del dicastero della Difesa nel 2008, a 37 anni, compito che assunse quando era incinta. L'immagine di Carme al settimo mese di gravidanza che, con il pancione, visita le truppe spagnole di stanza in Afghanistan fece il giro del mondo.  Carme aveva un problema congenito al cuore.
Nel 2012 venne in Italia, a Genova, ospite del PSI, in occasione del 120mo dalla nascita del partito. Riccardo Nencini, segretario del Psi, non appena appresa la notizia ha voluto dedicare un pensiero alla figura di Carme Chacón: "La famiglia socialista perde una compagna coraggiosa, appassionata. Noi perdiamo un'amica. Sono passati cinque anni ma è vivo il ricordo dell'intervento che Carme Chacon svolse a Genova in Sala Sivori"- ha ricordato Nencini. "Un discorso lungimirante. Eretico.  La notiza della sua morte improvvisa mi ha colpito profondamente. Ciao Carme". Al pensiero di Nencini si aggiunge quello di Pia Locatelli, capogruppo Psi alla Camera e vicepresidente dell'internazionale socialista. “E’ con profondo dolore che ho appreso ieri notte dell’ improvvisa scomparsa di Carmen Chacón: un’amica dei socialisti italiani, una cara amica. Con Carmen abbiamo condiviso tanti momenti: lei è venuta alle iniziative del nostro Partito, io sono andata a quelle del Psoe, abbiamo lavorato insieme nell’Internazionale socialista,  dove era Presidente  del comitato Mediterraneo"- ha aggiunto Pia Locatelli. "L’ho sostenuta nella sua candidatura alla segreteria del PSOE, convinta che avrebbe portato una ventata di freschezza e di rinnovamento nel Partito. Con la sua morte prematura ci viene a mancare un riferimento importante, una preziosa risorsa per tutta la famiglia socialista. A me mancherà soprattutto la sua risata contagiosa, le giornate passate insieme: abbiamo perso una compagna, ho perso un’amica”- ha concluso.

 

I commenti sono chiusi