Legge elettorale. Nencini, Mattarella chiede di accelerare. PSI vuole collegi e premio coalizione

"Il capo dello stato chiede di accelerare sulla legge elettorale. Cosa buona e giusta. Collegi e premio di coalizione.". Lo ha detto il segretario de Psi, Riccardo Nencini, commentando le affermazioni del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che ieri aveva incontrato al Palazzo del Quirinale il Presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, e la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, sottolineando l'esigenza che il Parlamento provveda sollecitamente al compimento di due importanti adempimenti istituzionali: la nuova normativa elettorale per il Senato e per la Camera e l'elezione di un giudice della Corte Costituzionale.

I commenti sono chiusi