Festa della liberazione: il 24 aprile sit in dei socialisti

Salvini non celebrerà il 25 aprile perché 'il derby fascisti-comunisti non mi interessa', ha dichiarato il Ministro dell'Interno.
Il Ministro vuole cancellare dalla memoria degli italiani il ventennio e la sconfitta del nazifascismo.
Il 25 aprile è una festa laica. La festa della libertà.
Per iniziativa di Enzo Maraio e Riccardo Nencini, abbiamo deciso che noi socialisti la Festa della Liberazione la festeggeremo, il giorno prima, MERCOLEDI' 24 APRILE, alle 11.30, sotto le finestre del Ministero dell'Interno, per ricordare a Salvini che la resistenza è un valore e il fascismo è e resterà per sempre un crimine.
Invitiamo i sindaci e gli amministratori socialisti a presentarsi con la fascia tricolore.
Festeggia la Libertà!

I commenti sono chiusi