Atto doloso contro la sede del Psi di Milano. Cinquepalmi: diamo fastidio

Un pezzo di legno, forse la gamba di una sedia, è stato lanciato nel pomeriggio di ieri, 28 dicembre, nella sede del Psi a Milano, durante la riunione della segreteria regionale convocata per fare il punto in vista delle prossime elezioni. Lo ha denunciato il segretario regionale del Psi Lorenzo Cinquepalmi. Il pezzo di legno ha mandato in frantumi un vetro e ha sfiorato un computer, ma nessuno dei presenti è rimasto ferito. Alla riunione c’erano, oltre ai compagni della Lombardia, la deputata Pia Locatelli, capogruppo del psi alla Camera. Sul posto si è recata anche la Digos per i primi accertamenti e per risalire alle responsabilità. "Potrebbe essere una ragazzata come un atto politico - ha detto Cinquepalmi all’Ansa - del resto in un momento in cui la destra avanza è chiaro che un partito di sinistra che porta avanti certi valori può dare fastidio”. La sede presa di mira è in via Andrea Costa e si trova al piano terra con le finestre che affacciano in strada e in un cortile interno.

I commenti sono chiusi