“Brescia2030”: al via il cantiere programmatico.

Oggi 26 aprile 2018 una delegazione della piattaforma Brescia 2030 composta da Roberta Morelli, assessore alla scuola del Comune di Brescia, da Lorenzo Cinquepalmi, Giuseppe Taetti e Roberto Bianchi, ha incontrato il Sindaco Emilio Del Bono per concordare la presentazione di una lista elettorale a sostegno della sua rielezione a sindaco.

Sono stati definiti i punti di convergenza programmatica e il simbolo, qui sopra rappresentato, che conterrà la denominazione della piattaforma "Brescia 2030", l'espressione "Morelli per Del Bono" e la rosa dei socialisti e democratici europei.

Il principale punto di convergenza programmatica è costituito dall'impegno per la creazione di posti di lavoro attraverso una massiccia serie di investimenti patrimoniali e infrastrutturali nella città, fin dal primo anno di amministrazione, da finanziare mediante valorizzazione della quota azionaria detenuta dal Comune di Brescia nella società A2A Spa.

I candidati saranno presentati in una conferenza stampa aperta al pubblico, i dettagli della quale saranno comunicati nei prossimi giorni, sabato 5 maggio 2018 presso l'Enoteca "Vino e Trino" in Piazza Bruno Boni, 2.

I commenti sono chiusi