PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

Codice Fiscale 97519520585

Sede in Roma – Via Santa Caterina da Siena n. 57

00186 - Roma

 

 

NOTA INTEGRATIVA DEL RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2015

 

 

 

La presente nota integrativa è parte integrante del rendiconto redatto al 31 dicembre 2015 che riepiloga la situazione patrimoniale alla data di chiusura dell’esercizio e l’andamento economico dell’anno 2015.

Lo schema di bilancio e la presente nota integrativa sono redatti in conformità a quanto previsto dalla Legge n. 2 del 2 gennaio 1997 e successive variazioni ed integrazioni. Nella redazione del bilancio è stato adottato il principio della competenza economica.

Gli importi iscritti nelle voci del rendiconto risultano perfettamente comparabili con i valori rilevati alla chiusura del precedente esercizio.

Il rendiconto corrisponde alle risultanze delle scritture contabili ed è stato redatto con chiarezza e rappresenta in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria del Partito ed il risultato dell’esercizio.

Il bilancio d’esercizio 2015 è espresso in Euro.

 

 

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DEL RENDICONTO

 

Il criterio generale utilizzato è quello della prospettiva di continuità della attività politica.

 

Nel dettaglio le voci del rendiconto sono state valutate in base a criteri immutati rispetto ai precedenti esercizi e di seguito elencati:

 

a) Partecipazioni in imprese – le partecipazioni in imprese sono contabilizzate al minore fra il costo di acquisto ed il valore conseguente alla applicazione del metodo del patrimonio netto sui dati del bilancio dell’esercizio corrente della società partecipata.

b) Crediti - i crediti sono registrati al minore fra il valore nominale ed il valore di presunto realizzo.

c) Disponibilità liquide - le disponibilità liquide sono iscritte al valore numerario.

d) Debiti - i debiti sono iscritti al valore nominale corrispondente a quello di presumibile estinzione.

e) Ricavi e costi – i ricavi ed i costi  sono rilevati secondo il criterio della competenza economica, si segnala in particolare:

e1) le quote associative sono contabilizzate in funzione dell’esercizio di incasso che identifica anche l’esercizio di riferimento della relativa associazione;

e2) i contributi dallo Stato per il rimborso delle spese elettorali sono contabilizzati nell’esercizio in cui diviene certo il diritto ad esigere i medesimi che è ordinariamente coincidente con l’esercizio di incasso, ciò in applicazione del principio della prudenza e tenuto conto delle disposizioni della Legge 2/1997 che prevede l’inserimento nei conti d’ordine dei “contributi da ricevere in attesa espletamento controlli autorità pubblica”.

e3) gli oneri relativi a contributi alle strutture locali di partito e ad associazioni sono contabilizzati nell’esercizio dell’effettivo pagamento, qualora non sussistano impegni vincolanti all’erogazione.

 

 

 

 

 

DESCRIZIONE DELLE VOCI DEL RENDICONTO

(tutti gli importi sono arrotondati alla unità di euro)

 

 

ATTIVITA’

 

 

Partecipazioni in imprese                Euro               85.225

La voce, invariata rispetto al precedente anno , rappresenta la partecipazione nel capitale della:

 

Nuova Editrice Mondoperaio S.r.l.

Sede in Roma – Via Santa Caterina da Siena 57

Codice Fiscale e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma 04946841006

R.E.A.   820198

 

Valore al 31/12/2015                                                                        Euro       85.225

 

Corrispondente al 94,70% del Capitale sociale della partecipata (Euro 90.000).

 

Il valore della partecipazione risulta pari alla frazione del capitale sociale della partecipata al 31.12.2015, senza considerare gli utili maturati precedentemente (Euro 3.940) e l’utile d’esercizio 2015 (Euro 7.963). Il valore della suddetta partecipazione secondo il metodo del patrimonio netto risulterebbe pertanto pari ad euro 96.502, corrispondente al 94,70% del valore del capitale sociale maggiorato degli utili conseguiti, come rilevato al 31/12/2015 (complessivamente Euro 101.903).

 

Alla data di chiusura dell’esercizio il Partito Socialista Italiano non possiede ulteriori partecipazioni in imprese e/o società né direttamente né per interposta persona o società fiduciaria.

 

 

Crediti diversi                                   Euro      124.537 (con un incremento pari ad Euro 109.072)

 

La voce dei crediti con scadenza a breve termine (Euro 109.537) afferisce essenzialmente alla rata di competenza dell’anno 2015 dei rimborsi elettorali di spettanza del PSI, originariamente incassati dal Partito Democratico. Infatti, per la partecipazione congiunta alle elezioni politiche del 2013, venne sottoscritto un accordo tra i due partiti destinato a regolamentare la suddivisione di quanto erogato dallo Stato titolo di rimborso delle spese elettorali. In forza di tale accordo la somma di competenza del PSI per il 2015 (poi incassata nei primi mesi del 2016) è risultata pari ad Euro 108.802.

Nei crediti “a breve termine” sono inoltre annoverate le somme connesse a quanto disposto dal D.L. n. 66/2014. Il relativo importo, pari ad Euro 736, è riconducibile alla posizione di un lavoratore dipendente che ha raggiunto nel 2015 la soglia prevista dalla c.d. norma “80 Euro in busta paga” (l’importo è stato poi incassato a mezzo compensazione F24 nel successivo 2016).

 

La voce dei crediti con scadenza a M/L termine (Euro 15.000) è riconducibile al deposito cauzionale versato per la conduzione in locazione della nuova Sede Nazionale, ubicata in Roma - Via Santa Caterina da Siena 57. L’attuale impegno contrattuale ha durata di anni “sei più sei”, e pertanto la posta è da ritenersi con scadenza oltre i dodici mesi.

 

Disponibilità liquide                         Euro    272.612

 

Le disponibilità liquide mostrano un incremento rispetto al 31/12/2014 pari ad Euro 70.790 e sono relative alle somme depositate presso:

 

 

Cassa contanti Direzione Nazionale                                                 Euro         1.907

Conto 3222 acceso presso Banca di Credito Coop. di Roma          Euro     191.772

Conto 91345454 acceso presso Poste Italiane                                  Euro        78.933

Valore al 31/12/2015                                                                        Euro      272.612

 

PASSIVITA’ E PATRIMONIO NETTO

 

Patrimonio netto                              Euro 352.798

 

Il Patrimonio netto risulta incrementato per un importo pari ad Euro 120.865. Tale incremento è stato interamente determinato dall’avanzo economico dell’esercizio 2015.

 

Prospetto di rilevazione delle variazioni intervenute nelle voci del Patrimonio netto

 

 

31/12/2014

Incrementi

Decrementi

31/12/2015

Avanzo patrimoniale

89.594

142.339

0,00

231.933

Disavanzo patrimoniale

0,00

0,00

 

0,00

0,00

Avanzo dell’esercizio

142.339

120.865

142.339

120.865

Disavanzo dell’esercizio

0,00

0,00

 

0,00

0,00

Totale

231.933

263.204

142.339

352.798

 

Fondi per rischi ed oneri                             Euro 40.903

(f.do acc.to risorse destinata a sostenere la partecipazione attiva delle donne alla vita politica)

 

La voce, che mostra un incremento per Euro 4.971, accoglie lo stanziamento di quanto non ancora utilizzato per il sostegno alla partecipazione attiva delle donne nella vita politica.  La posta afferisce la specifica normativa che prevede tale destinazione per un valore pari al 5% dei rimborsi elettorali incassati e del 10% delle somme devolute per un valore pari al 2 permille dell’Irpef dovuta dai contribuenti italiani.

 

Movimentazione dei fondi con destinazione specifica:

 

saldo al 31/12/2014                                       Euro   35.932

incrementi 2015                                             Euro   13.000

decrementi per prelievi                                  Euro   (8.029)

saldo al 31/12/2015                                       Euro   40.903

 

La movimentazione del fondo evidenzia un accantonamento dell’esercizio (arrotondato per eccesso alle mille euro superiori) per Euro 13.000 Al contempo, risultano registrati prelievi, pari ad Euro 8.029, relativi a quanto effettivamente speso nel corso dello stesso esercizio.

 

Fondo trattamento di fine rapporto lavoro subordinato             Euro. 10.396

 

La voce, che mostra un incremento rispetto al precedente anno pari ad Euro 5.618, si era già costituita nel 2014 per effetto della intervenuta assunzione a tempo indeterminato dei collaboratori coordinati e continuativi impiegati nei precedenti esercizi.

 

 

 

Movimentazione del Fondo TFR:

 

saldo al 31/12/2014                                       Euro     4.778

incrementi 2015                                             Euro     5.618

decrementi per prelievi                                  Euro       0,00

saldo al 31/12/2015                                       Euro   10.396

 

 

 

Debiti verso fornitori                                   Euro 75.898

 

La voce mostra un incremento pari ad Euro 50.113. Tutti i debiti verso fornitori hanno scadenza entro l’esercizio successivo.

 

Debiti tributari                                             Euro 0,00

 

I debiti tributari (decremento pari ad Euro 964) risultano azzerati al 31/12/2015.

 

 

Debiti verso istituti di previdenza               Euro 2.379

 

La voce, che presenta un decremento pari ad Euro 741, afferisce debiti verso enti previdenziali relativi al mese di dicembre 2015 saldati nel gennaio 2016.

 

 

CONTO ECONOMICO

 

 

Il conto economico mostra proventi della gestione caratteristica per Euro 604.288 rappresentati da:

 

 

 

Al 31.12.2015

Al 31.12.2014

Variazioni

Proventi da tesseramento

257.722

269.207

-11.485

Contributi pubblici

245.271

278.755

-33.484

Contributi da persone fisiche

89.295

137.572

-48.277

Contributi da persone giuridiche

12.000

25.400

-13.400

Proventi da manifestazioni

0

0

0

Totale

           604.288

           710.934

-106.646

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dettaglio dei Proventi della Gestione Caratteristica

 

 

I contributi pubblici sono riferiti a rimborsi spese elettorali e contributi “2 permille dell’Irpef” (complessivamente Euro 245.271) attribuiti, direttamente ovvero indirettamente, al PSI.

Per i rimborsi elettorali, il fondo complessivo stanziato in favore dei partiti politici è ripartito tra gli stessi sulla base dei voti effettivamente conseguiti ed erogato in cinque rate annuali, salvo quanto modificato al riguardo dal DL 149/2013, con particolare riferimento alla progressiva eliminazione (nel corso del triennio 2014 / 2016) di tale forma di contribuzione pubblica.

 

Nel 2015 al PSI sono state riconosciute, direttamente dalla Camera dei Deputati, le seguenti rate:

 

Elezioni regionali – 3° rata

16/12/2015

15.718

Elezioni regionali – 2° rata

16/12/2015

5.814

Totale

 

21.532

 

 

Inoltre, in forza dei sopra richiamati accordi elettorali di coalizione (elezioni politiche 2013), al PSI sono pervenuti ulteriori proventi erogati dal Partito Democratico, di competenza del 2015 ma erogati nei primi mesi del 2016. Tali proventi ammontano ad Euro 108.802.

 

Infine va rilevato che nei contributi pubblici sono annoverati i proventi relativi alla devoluzione del 2 per mille dell’Irpef prevista dalle nuove norme sul finanziamento dei partiti politici. Tale forma di contribuzione ha determinato un beneficio economico pari ad Euro 114.938.

 

 

Come sopra già commentato, è stato inoltre rispettato il vincolo previsto dalla specifica normativa che stabilisce la destinazione di una quota non inferiore al 5% e del 10% (rispettivamente per i rimborsi elettorali direttamente erogati e per il “2 per mille”) in favore della partecipazione delle donne alla politica. Tale quota, per la parte non ancora spesa alla data di chiusura esercizio, è stata accantonata in specifico fondo.

 

 

 

Le rate inerenti ai rimborsi elettorali già attribuite direttamente od indirettamente al PSI, di competenza dei successivi esercizi, sono state annotate tra i conti d’ordine. Gli importi sono stati conteggiati sulla base delle riduzioni previste nel triennio 2014 / 2016 dal DL 149/2013, come di seguito rappresentato:

 

Ultima rata (di competenza anno 2016) rimborsi elettorali regionali Basilicata 2013 (Euro 3.115)

Ultima rata (di competenza anno 2016) rimborsi elettorali regionali Lazio 2013 (Euro 11.227)

 

 

 

 

Risulterà analogamente decurtata l’ultima rata (di competenza del 2016) che proverrà dal Partito Democratico. Il relativo provento sarà perciò pari ad Euro 51.140.

 

Dunque, nel loro complesso i proventi diretti ed indiretti, connessi ai rimborsi delle spese elettorali e di competenza del 2016, risultano iscritti nei conti d’ordine per un valore pare ad Euro 65.482

 

 

 

 

I contributi incassati da persone fisiche e giuridiche, nei casi di superamento dei limiti minimi previsti dalla legge, sono stati assoggettati agli obblighi di pubblicità e di comunicazione alla Camera dei Deputati.

 

Si riportano di seguito le copie delle comunicazioni effettuate in tal senso relative al 2015

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

VIA SANTA CATERINA DA SIENA N. 57 - 00186 ROMA - CODICE FISCALE   97519520585

 

ELENCO DEI SOGGETTI CHE HANNO EROGATO FINANZIAMENTI O CONTRIBUTI (ART. 5 - COMMA 3 - D.L. N. 149 DEL 28/12/2013)

(A) - CONTRIBUENTI PERSONE FISICHE

N.

COGNOME

NOME

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

1

PASTORELLI

ORESTE

VIA SELCI, 1  02044 - FORANO (RI)

PSTRST55P24D689G

€ 800,00

06/10/2014

1

€ 800,00

03/11/2014

2

€ 800,00

02/12/2014

3

€ 800,00

24/12/2014

4

€ 800,00

03/02/2015

5

€ 800,00

03/03/2015

6

€ 800,00

31/03/2015

7

€ 5.600,00

2

LOCATELLI

PIA ELDA

VIA GIUSEPPE TIRONI, 12 24060 - CHIUDUNO (BG)

LCC PLD 49M53 A215W

€ 1.500,00

30/10/2014

8

€ 1.500,00

01/12/2014

9

€ 1.500,00

30/12/2014

10

€ 1.500,00

30/01/2015

11

€ 1.500,00

02/03/2015

12

€ 1.500,00

30/03/2015

13

€ 9.000,00

 

 

 

 

 

 

 

 

(B) - CONTRIBUENTI PERSONE GIURIDICHE

N.

DENOMINAZIONE

 

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

€ 0,00

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, 08 APRILE 2015

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

        On. Oreste Pastorelli

 

 

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

VIA SANTA CATERINA DA SIENA N. 57 - 00186 ROMA - CODICE FISCALE   97519520585

 

ELENCO DEI SOGGETTI CHE HANNO EROGATO FINANZIAMENTI O CONTRIBUTI (ART. 5 - COMMA 3 - D.L. N. 149 DEL 28/12/2013)

(A) - CONTRIBUENTI PERSONE FISICHE

N.

COGNOME

NOME

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

1

PASTORELLI

ORESTE

VIA SELCI, 1  02044 - FORANO (RI)

PSTRST55P24D689G

€ 800,00

04/05/2015

1

€ 800,00

04/06/2015

2

€ 600,00

03/07/2015

3

€ 1.000,00

03/07/2015

4

€ 800,00

07/08/2015

5

€ 1.500,00

03/09/2015

6

€ 5.500,00

2

LOCATELLI

PIA ELDA

VIA GIUSEPPE TIRONI, 12 24060 - CHIUDUNO (BG)

LCC PLD 49M53 A215W

€ 1.500,00

30/04/2015

7

€ 1.500,00

01/06/2015

8

€ 1.500,00

30/06/2015

9

€ 1.500,00

30/07/2015

10

€ 1.500,00

31/08/2015

11

€ 1.500,00

30/09/2015

12

€ 9.000,00

3

BUEMI

ENRICO

VIA CARPANEA, 33 10090 - SAN RAFFAELE CIMENA (TO)

BMU NRC 47L06 D933Q

€ 3.000,00

04/03/2015

13

€ 5.000,00

05/08/2015

14

€ 8.000,00

 

 

 

 

 

 

 

 

(B) - CONTRIBUENTI PERSONE GIURIDICHE

N.

DENOMINAZIONE

 

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

€ 0,00

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, 15 OTTOBRE 2015

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

        On. Oreste Pastorelli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

VIA SANTA CATERINA DA SIENA N. 57 - 00186 ROMA - CODICE FISCALE   97519520585

 

ELENCO DEI SOGGETTI CHE HANNO EROGATO FINANZIAMENTI O CONTRIBUTI (ART. 5 - COMMA 3 - D.L. N. 149 DEL 28/12/2013)

(A) - CONTRIBUENTI PERSONE FISICHE

N.

COGNOME

NOME

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

1

LOCATELLI

PIA ELDA

VIA GIUSEPPE TIRONI, 12 24060 - CHIUDUNO (BG)

LCC PLD 49M53 A215W

€ 1.500,00

30/10/2015

1

€ 500,00

16/11/2015

2

€ 1.500,00

30/11/2015

3

€ 1.500,00

30/12/2015

4

€ 5.000,00

2

BUEMI

ENRICO

VIA CARPANEA, 33 10090 - SAN RAFFAELE CIMENA (TO)

BMU NRC 47L06 D933Q

€ 5.000,00

24/12/2015

5

€ 5.000,00

 

 

 

 

 

 

 

 

(B) - CONTRIBUENTI PERSONE GIURIDICHE

N.

DENOMINAZIONE

 

INDIRIZZO

CODICE FISCALE

IMPORTO

DATA

ALLEGATO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

€ 0,00

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, 21 gennaio 2016

PARTITO SOCIALISTA ITALIANO

        On. Oreste Pastorelli

 

 

 

Gli oneri della gestione caratteristica sono risultati pari ad Euro 482.558

 

Oneri della gestione caratteristica

2015

2014

differenze

     1) Per acquisti di beni (incluse rimanenze)

48.880

73.040

-24.160

     2) Per servizi

73.142

128.235

-55.093

     3) Per godimento di beni di terzi

63.229

63.084

145

     4) Per il personale

0

0

0

         a) stipendi

90.387

76.090

14.297

         b) oneri sociali

20.357

19.994

363

         c) trattamento di fine rapporto

0

0

0

         d) trattamento di quiescenza e simili

5.618

4.778

840

         e) altri costi

0

0

0

     5) Ammortamenti e svalutazioni

0

0

0

     6) Accantonamenti per rischi

0

0

0

     7) Altri accantonamenti - f.do partec.ne donne in politica

13.000

15.000

-2.000

     8) Oneri diversi di gestione

139.683

151.744

-12.061

     9) Contributi ad associazioni

12.774

14.411

-1.637

   10) Risorse per partecipazione politica Donne

0

0

0

    11) Contributi a strutture locali di partito

15.488

7.306

8.182

    12) Contributi Soc. Editrice Mondoperaio

0

0

0

Totale oneri della gestione caratteristica

482.558

553.682

-71.124

 

 

 

Acquisti di beni

Nella voce sono  annoverate spese per acquisto di beni strettamente connessi con la attività politica di informazione e propaganda. Per il 2015 la voce è esclusivamente rappresentata dai costi connessi all’informazione ed alla attività editoriale facente capo a Mondoperaio ed all’Avanti.

 

Altri accantonamenti

Rappresentano la quota del 5% dei rimborsi elettorali destinata e del 10% dei contributi “2 permille” vincolati al sostegno alla partecipazione alla politica delle Donne di competenza dell’esercizio.

 

Spese per il personale

Nel 2015 il PSI si è avvalso dell’opera di sei lavoratori dipendenti,  inquadrati con contratto a tempo indeterminato.

 

Il bilancio dell’esercizio 2015 è conforme alle risultanze dei libri contabili regolarmente istituiti presso il Partito.

 

                                              

                                                                                                             Il Tesoriere

                                                                                                      On. Oreste Pastorelli