PARTITO SOCIALISTA ITALIANO
Codice Fiscale 97519520585
Sede in Roma — Via Santa Caterina da Siena n. 57
00186 - Roma

NOTA INTEGRATIVA DEL RENDICONTO AL 31 DICEMBRE 2014

La presente nota integrativa è parte integrante del rendiconto redatto al 31 dicembre 2014 che riepiloga la situazione patrimoniale alla data di chiusura dell'esercizio e l'andamento economico dell'anno 2014.

Lo schema di bilancio e la presente nota integrativa sono redatti in conformità a quanto previsto dalla Legge n. 2 del 2 gennaio 1997 e successive variazioni ed integrazioni. Nella redazione del bilancio è stato adottato il principio della competenza economica.

Gli importi iscritti nelle voci del rendiconto risultano perfettamente comparabili con i valori rilevati alla chiusura del precedente esercizio.

Il rendiconto corrisponde alle risultanze delle scritture contabili ed è stato redatto con chiarezza e rappresenta in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria del Partito ed il risultato dell'esercizio.

Il bilancio d'esercizio 2014 è espresso in Euro.

CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE POSTE DEL RENDICONTO Il criterio generale utilizzato è quello della prospettiva di continuità della attività politica.

Nel dettaglio le voci del rendiconto sono state valutate in base a criteri immutati rispetto ai precedenti esercizi e di seguito elencati:

a)   Partecipazioni in imprese — le partecipazioni in imprese sono contabilizzate al minore fra il costo di acquisto ed il valore conseguente alla applicazione del metodo del patrimonio netto sui dati del bilancio dell'esercizio con-ente della società partecipata.

b)   Crediti - i crediti sono registrati al minore fra il valore nominale ed il valore di presunto realizzo.

c)    Disponibilità liquide - le disponibilità liquide sono iscritte al valore numerafio.

d)Debiti - i debiti sono iscritti al valore nominale corrispondente a quello di presumibile estinzione.

e)    Ricavi e costi — i ricavi ed i costi sono rilevati secondo il criterio della competenza economica, si segnala in particolare:

el) le quote associative sono contabilizzate in funzione dell'esercizio di incasso che identifica anche l'esercizio di riferimento della relativa associazione;

e2)  i contributi dallo Stato per il rimborso delle spese elettorali sono contabilizzati nell'esercizio in cui diviene certo il diritto ad esigere i medesimi che è ordinariamente coincidente con l'esercizio di incasso, ciò in applicazione del principio della prudenza e tenuto conto delle disposizioni della Legge 2/1997 che prevede l'inserimento nei conti d'ordine dei "contributi da ricevere in attesa espletamento controlli autorità pubblica".

e3)  gli oneri relativi a contributi alle strutture locali di partito e ad associazioni sono contabilizzati

..l..1

nell'esercizio dell'effettivo pagamento, qualora non sussistano impegni vincolanti all'erogazione.