Il Segretario

Vincenzo Maraio nasce a Polla (SA) il 28 ottobre del 1978. Cresce a Salerno dove frequenta il Liceo Classico De Sanctis diplomandosi nell'estate del 1997. Si iscrive alla facoltà di Giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Salerno e si laurea il 26 ottobre 2001.
Nel 2004 consegue l'abilitazione alla professione forense e nello stesso anno avvia il proprio studio legale.
L'impegno politico ha sempre avuto un peso determinante nella vita di Enzo Maraio: figlio di Angelo, storico militante del Psi, ha sempre preso parte alla vita politica della comunità nella quale vive.Nel 2001 viene eletto segretario provinciale dei Giovani Socialisti di Salerno, carica grazie alla quale per diversi anni fa parte della segreteria nazionale della giovanile di partito.Tra il 2009 ed il 2012 fa anche parte di Anci giovane sia a livello regionale che nazionale in Commissione cultura e turismo.

L'impegno nelle direzioni regionale e nazionale del Psi lo portano a ricoprire numerose cariche: responsabile Mezzogiorno prima e Coordinatore della Consulta degli Enti Locali poi, fino ad essere nominato Responsabile nazionale dell’Organizzazione.

Un percorso di crescita interno al Psi arricchito dalla grande vicinanza, prima personale e poi politica, all'ex segretario Riccardo Nencini.

L'esperienza amministrativa matura in nove anni di lavoro nelle due giunte comunali di Salerno con Vincenzo De Luca dal 2006 al 2015. Nella prima consiliatura ricopre la carica di Assessore al Turismo, Beni culturali e Portualità turistica; nella seconda invece, confermato l'assessorato al Turismo, è stato anche delegato allo Sport.

Diverse le candidature affrontate da Enzo Maraio in questi anni tra cui: le elezioni regionali nel 2010, quando è risultato tra i primi dei non eletti e le parlamentari, nel 2006 e nel 2008, prima con la Rosa nel pugno e poi con il Partito Socialista.

Alle elezioni regionali della Campania del 2015 viene eletto con la lista del Psi Consigliere Regionale della Campania ed entra a far parte dell’Ufficio di Presidenza. E’ componente, inoltre, anche della Commissione Bilancio e della Commissione speciale anticamorra e beni confiscati alla criminalità organizzata.

Il 31 Marzo 2019 viene eletto per acclamazione Segretario del Partito Socialista Italiano, succedendo a Riccardo Nencini.

e-mail: enzomaraio@partitosocialista.it