Ue. Maraio: Governo esce con le ossa rotte. Bisogna ridare parola agli italiani.

“Con la lettera di Bruxelles si certifica il fallimento totale delle misure economiche messe in campo da questo Governo. Salvini e Di Maio hanno gettato l’Italia nel baratro e ora tenteranno di tappare i buchi con una nuova manovra correttiva che sarà lacrime e sangue per gli italiani. L’Italia è praticamente in recessione e questo produrrà danni inestimabili all’economia del nostro paese. L’unica soluzione a questo scempio è mandare a casa questo Governo delle contrapposizioni interne affinchè si affronti in maniera organica il problema dei conti pubblici.”. È quanto dichiara in una nota alla stampa il Segretario del Psi, Enzo Maraio.

I commenti sono chiusi