Terrorismo. Nencini, famiglie vittime non vanno lasciate sole. Posposta PSI per sostegno come negli anni di piombo

"Le famiglie delle vittime italiane del terrorismo nel mondo non vanno lasciate da sole. A loro favore va applicata la normativa in vigore per le vittime del terrorismo in Italia negli anni di piombo." Così Riccardo Nencini, segretario del PSI,  secondo cui serve "un sostegno concreto, durevole nel tempo, giusto. La presenza costante dello Stato al loro fianco"- ha aggiunto. "Presentano i socialisti una proposta di legge. Mai dimenticare"- ha concluso.

I commenti sono chiusi