Manovra. Nencini, governo vessa i pensionati facendo il gioco delle tre carte. PSI aderisce a mobilitazione

“Il cosiddetto Governo del cambiamento, dopo aver fatto credere agli italiani con il gioco delle tre carte che avrebbe mantenuto le promesse tanto sbandierate in campagna elettorale, adotta ora misure che vesseranno anche i pensionati. La manovra sottrae ben 2,5 miliardi di euro, intervenendo sull’adeguamento delle pensioni all’inflazione”. Così Riccardo Nencini, segretario del Psi, che prosegue: “questo governo penalizza e impoverisce un pezzo del Paese facendo cassa  sulle persone più fragili”- ha proseguito Nencini - “per giustificare le misure assistenzialistiche che non solo non risolvono i problemi, piuttosto servono ad appesantirli”- ha proseguito. “Siamo al fianco dei pensionati e delle loro giuste battaglie”- ha aggiunto  annunciando l'adesione del Psi alla mobilitazione dei di SPI CGIL, FNP CISL e UILP UIL che manifesteranno davanti a tutte le prefetture d’Italia.

I commenti sono chiusi