Csx. Nencini e Gentiloni alla festa dell’Avanti. Il segretario del Psi: serve alleanza riformista per Elezioni europee

“Serve una alleanza forte e riformista per il centrosinistra. L’occasione la abbiamo: le elezioni europee. Una normativa nuova prevede di definire la candidatura del presidente della commissione europea. Questa è una ottima occasione non solo per il Pd e il Psi ma anche per la sinistra riformista intera che può confrontarsi sulla scelta di un candidato comune. Una occasione per presentare un fronte”. Così il segretario del Psi, Riccardo Nencini, dal palco della Festa dell’Avanti! in corso a Caserta, durante il confronto tra Nencini e Paolo Gentiloni, dal titolo “Il futuro Possibile”.   “Voglio sottolineare un paradosso: Salvini - ha proseguito Nencini -  sale nei sondaggi fino a punte mai viste, e lo fa sbandierando un con forza l’arma dell’antipolitica. Poi si inventa l’internazionale nera. Che ha invece un taglio politico vero e proprio e ben definito. Noi come sinistra dobbiamo invece riproporre il tema del primato della politica” - ha aggiunto.

Clicca sul link per rivedere il confronto:

https://www.radioradicale.it/scheda/551560/festa-nazionale-dellavanti-2018-il-futuro-e-possibile

 

I commenti sono chiusi