Berlusconi. Nencini, candidabilità è buona notizia, decisione equa

“La candidabilità di Berlusconi è una buona notizia. Quella del tribunale di Sorveglianza di Milano è una decisione equa che mette il leader di Forza Italia nella condizione di competere al pari degli altri”.

Lo scrive su Twitter il Segretario del Psi, Riccardo Nencini, commentando la decisione del Tribunale di Sorveglianza di Milano che ha concesso la “riabilitazione” al leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, cancellando gli effetti della condanna del 2013.

I commenti sono chiusi