25 APRILE. NENCINI, ALLE CELEBRAZIONI DEVE ESSERCI LA COMUNITA’ EBRAICA

“Lo dico ai dirigenti dell'Anpi. Se celebri la Liberazione gli ebrei devono esserci”. E’ quanto ha affermato il segretario del Psi, Riccardo Nencini, intervenendo nella polemica tra comunità ebraica e Anpi. “La Brigata ebraica era inquadrata nell'esercito inglese. Combatte', eccome”- ha aggiunto. “Il 25 aprile io deporrò fiori anche nel cimitero che raccoglie le spoglie dei soldati alleati. Senza di loro, liberarsi dei tedeschi sarebbe stato un problema”- ha concluso.

I commenti sono chiusi