• PERCHÉ VOTARE A FAVORE DELLA RIFORMA COSTITUZIONALE

    "Sono passati quasi quarant’anni da quando, sulle colonne di Mondoperaio, si aprì il dibattito sulla riforma della Costituzione. Allora la nostra era una vox clamantis in deserto, anche se già da allora era evidente la necessità di correggere la deriva assembleare  in cui era caduto il nostro parlamentarismo.

    Leggi tutto...
  • Napolitano. Nencini, chi lo attacca solo tre anni fa faceva standing ovation a suo appello per le riforme

    "Stupiscono gli attacchi di chi soltanto tre anni fa plaudiva di fronte alla scelta del Presidente Napolitano di accettare nuovamente la candidatura presidenza della Repubblica, quale garante della costituzione."- ha detto Riccardo Nencini, segretario del PSI, intervenendo sulle polemiche che hanno coinvolto il presidente Giorgio Napolitano nel dibattito sulle riforme.

    Leggi tutto...
  • Riforme. Nencini, tra partigiani ci sono i sì e i no. Presidente FIAP (Fed. Associazioni Partigiane) voterà sì

    “I partigiani sono partigiani, senza altri aggettivi. Alcuni voteranno no, moltissimi altri invece diranno sì al referendum costituzionale. Vanno rispettate tutte le posizioni”. Lo ha detto il Segretario del Psi, Riccardo Nencini, intervenendo sul caso Boschi-Anpi.

    Leggi tutto...
  • Austria. Locatelli a Salvini: più che di aria pulita parlerei di puzza

    “Dal voto austriaco, a prescindere dal risultato finale, emerge un Paese spaccato a metà e una delle due metà, per la prima volta nell’Europa postbellica, è schierato con la destra più estrema”. Lo ha detto Pia Locatelli, capogruppo del Psi alla Camera.

    Leggi tutto...
  • CN Psi. Vizzini e Pastorelli rieletti all'unanimità Presidente e Tesoriere. Eletta la nuova direzione nazionale

     

     "Prendono vita i Comitati socialisti per il SI al referendum. Organizzati su base provinciale, aperti a tutti, sostenuti da un manifesto firmato da una quarantina tra intellettuali costituzionalisti, storici, artisti ( da Mario Chiti a Pio Marconi, da Tiziano Treu a Beppe Mammarella, Zeffiro Ciuffoletti, Cesare Pinelli, Mario Artali, Achille Bonito Oliva, Marco Gervasoni, Ugo Nespolo, Simona Colarizi e molti altri)". E' quanto ha annunciato il Segretario del Psi, Riccardo Nenini, in apertura dei lavori del Consiglio Nazionale del partito svoltosi oggi a Roma. "Obiettivo: 100.000 adesioni entro un mese. Cercheremo di raggiungere questi numeri attraverso manifestazioni regionali e gazebo socialisti da allestire in tutta Italia, l'11 e il 12 giugno prossimi.

     Prenderà il via da oggi stesso una campagna di comunicazione"- aggiunge il Segretario. "Le ragioni del SI: meglio la riforma dello stato precedente, quella del bicameraismo paritario, che abbiamo tentato per anni di cambiare; la riforma impone che si completi la rivisitazione istituzionale; la vittoria del fronte opposto  alimenterebbe il caos e non accettiamo la retorica conservatrice del 'giù le mani dalla Costituzione'"- ha aggiunto Nencini che ha invitato i membri del Consiglio Nazionale a organizzare tavoli a livello provinciale coordinati dal partito regioanle e nazionale.  

    Il Consiglio Nazionale ha eletto la nuova Direzione Nazionale, "con una media anagrafica decisamente minore di quella precedente e una presenza femminile più forte"- ha sotttolineato Nencini. Sono stati rieletti all'unanimità anche Carlo Vizzini, presidente del CN e Oreste Pastorelli tesoriere del partito, confermato per la quarta volta. 

     

     
    .

  • Referendum. Al via i comitati socialisti del Sì. Nencini: L’approdo di un processo che avevamo avviato quarant’anni fa

     

     

     “Votiamo SI perché si tratta di un referendum che impone la scelta tra questa riforma e lo stato precedente che per anni abbiamo tentato di cambiare. Votiamo Si perché non accettiamo la retorica conservatrice del ‘giù le mani dalla Costituzione’, senza considerare peraltro che la Carta è stata modificata ben 35 volte in modo parziale e avventato. Votiamo SI perchè una vittoria del fronte opposto acuirebbe inevitabilmente la crisi politica italiana e aprirebbe la strada a nuove avventure rischiose per il nostro Paese.”. Riccardo Nencini, segretario del Psi, da il via ai primi comitati Socialisti per il Sì al Referendum costituzionale del prossimo ottobre, firmando un documento sottoscritto anche dal direttore della Rivista di area socialista ‘Mondoperaio’ e dal direttore dell’Avanti! Mauro del Bue. Il primo comitato, costituito da intellettuali e membri della società civile, vede tra i firmatari Pio Marconi, Mario Chiti, Cesare Pinelli, Marco Gervasoni, Mario Artali, Ugo Nespolo, Edoardo Crisafulli ed altri.  Domani, sabato 21 maggio, durante la riunione del Consiglio Nazionale del Psi che nominerà la nuova Direzione del partito, si costituiranno i comitati socialisti di tutta Italia. “Sono passati quasi quarant’anni da quando, sulle colonne di Mondoperaio, si aprì il dibattito sulla riforma costituzionale. Allora, la nostra era una vox clamantis in deserto, anche se era già evidente la necessità di correggere la deriva assembleare in cui era caduto il nostro parlamentarismo.” - si legge nel documento che spiega le ragioni del Sì dei socialisti al referendum di costituzionale.   “Tutti convenimmo sull’opportunità di rafforzare l’esecutivo e di semplificare il procedimento legislativo. Un orientamento confermato negli anni successivi anche quando si operò una cesura nella continuità del sistema politico italiano con una semplice riforma elettorale. Gli effetti di quell’intervento, insufficiente proprio perché scisso da una revisione della Carta, sono noti. A sanare questo vizio d’origine non sono serviti nemmeno i velleitari tentativi di mutare la forma di Stato in senso federalista, ed è anzi tra i meriti della riforma che verrà sottoposta a referendum avere corretto le incongruenze frutto di quei tentativi. Quanto ai rapporti tra Governo e Parlamento, non si può ignorare che oggi, benchè il Governo non sia così forte come in altri paesi, il Parlamento sia sempre più debole. E’ presumibile che regolando con maggiore chiarezza gli equilibri tra le istituzioni, entrambe si rafforzino, e che il superamento del bicameralismo paritario valga addirittura a spuntare l’arma della questione di fiducia con la quale sempre più spesso i governi mettono in scacco le Camere. Non ci sfugge che il testo sottoposto a referendum non risolve tutti i problemi e presume anzi ulteriori interventi di adeguamento dell’edificio costituzionale. Noi – si legge nel documento - avevamo proposto un percorso diverso: elezione di un’Assemblea Costituente che decidesse sul sistema di Stato, scegliendo tra quello parlamentare e quello presidenziale, che decidesse  sul riassetto delle regioni e dei comuni, che decidesse sul ruolo e i poteri delle città metropolitane, che rileggesse l’intero Titolo V della Carta. Il Parlamento scelse un’altra strada. E’ anche per sanzionare lo sfrenato politicismo del variegato e incoerente fronte del NO che invitiamo gli elettori a votare SI. Ma è soprattutto perché con questa riforma giunge a un primo approdo un processo che avviammo noi stessi quarant’anni fa”.

     

     
    .

  • Pannella. Nencini: Senatore a vita? Tutti favorevoli dopo la morte. Fino a ieri per lui la congiura del silenzio

    "Ufficialmente ' candidammo' Marco Pannella a senatore a vita al congresso di Salerno, un mese fa. Ma e' dal settembre scorso che abbiamo sollevato il problema. Chi meglio di lui? Un omaggio alla liberta', questo era lo scranno per Pannella"- ha affermato Riccardo Nencini, segretario del Psi.

    Leggi tutto...

AVANTI!

Prev Next

Scrive Ferdinando Leonzio: Voto Sì, ma …

24-05-2016

Il dibattito sul referendum costituzionale in certi momenti mi sembra un dialogo fra sordi. Ognuno vanta la propria merce, ma non replica alle affermazioni altrui. Per quanto mi riguarda sono nettamente...

Leggi tutto

La Spagna si avvita: nuove elezioni vecc…

24-05-2016

Manca solo un mese alle nuove elezioni politiche in Spagna e lo scenario dovrebbe non essere cosi diverso da quello del passato dicembre. Poche le novità, le liste presentate ieri dai...

Leggi tutto

Eurogruppo, sulla Grecia l’accordo è anc…

24-05-2016

Un’altra fumata nera per il destino del debito greco, l’Eurogruppo che si è riunito oggi per discutere sullo sblocco terzo programma di aiuti alla Grecia che prevede un prestito di...

Leggi tutto

M5S e Pizzarotti, l’algoritmo che arranc…

24-05-2016

Espulsione sì, espulsione no. Pace sì, pace no. Nel M5S è braccio di ferro tra chi vuole la rottura con Federico Pizzarotti e chi intende evitarla. Il sindaco di Parma...

Leggi tutto

West Side Story, musica e film in connub…

24-05-2016

È fuor di dubbio che il grande compositore americano Leonard Bernstein abbia fatto storia con West Side Story. Il successo cinematografico di questo musical del 1957 annuncia il suo nome...

Leggi tutto

No, perché ne va della libertà

24-05-2016

Renzi, capito che l’aver messo in gioco la propria presenza a capo del governo, col referendum costituzionale, sia stato un gravissimo errore, ha deciso di rompere gli indugi accelerando ogni...

Leggi tutto

Israele- Palestina, approccio regionale …

24-05-2016

I negoziati bilaterali per mettere fine al conflitto israelo-palestinese fino ad oggi hanno fallito, per questo è necessario un approccio regionale che coinvolga i Paesi arabi, dalla Giordania, all’Egitto, all’Arabia...

Leggi tutto

Vienna prosegue il muro al Brennero e la…

24-05-2016

Nera o verde l’Austria è la stessa lasciata dai socialdemocratici di Faymann. Nessun passo indietro sui migranti, dopo il mezzo sospiro di sollievo tirato ieri dai democratici europei in generale...

Leggi tutto

Didascalia 1. Come cambierà il Senato

24-05-2016

Oggi passiamo alla fase didascalica. Entriamo nel merito della riforma costituzionale per ciò che riguarda il Senato della Repubblica. L’Avanti offre così a tutti l’opportunità di entrare nel merito delle...

Leggi tutto

Reggio Emilia – 27 maggio – Libro ‘Il pr…

24-05-2016

Reggio Emilia – Venerdì 27 maggio Sala dell’Hotel Cristallo, viale Regina Margherita 30, ore 18,  presentazione del libro di Mauro del Bue ‘Il primo cooperatore, Contardo Vinsani’, il riformista utopistico...

Leggi tutto

PERCHÉ SÌ

24-05-2016

Il primo presidente della Repubblica italiana, Enrico De Nicola firma la Costituzione Prendono vita i Comitati socialisti per il Sì al referendum. Organizzati su base provinciale, aperti a tutti, sostenuti da...

Leggi tutto

Renzi annuncia: interventi sulle pension…

24-05-2016

Renzi promette un intervento sulle pensioni minime e dopo il grande freddo dei mesi passati, complice forse il clima prelettorale e una governo che teme di perdere consensi, si è...

Leggi tutto

Il sindacato dei pensionati ‘Una Ragione…

24-05-2016

I pensionati sono scesi in piazza anche recentemente (19 maggio) per protestare contro il Governo, per chiedere il bonus degli 80 euro come gli altri lavoratori, la rivalutazione delle pensioni...

Leggi tutto

Proteste contro il Jobs Act, la Francia …

24-05-2016

In tutta la Francia ci sono otto raffinerie in sciopero e blocchi stradali dei camionisti, che rallentano la circolazione e bloccano porti, gli impianti petroliferi e i centri industriali per...

Leggi tutto

Reddito minimo garantito o reddito di c…

24-05-2016

Nell’ultimo scorcio del secolo scorso, è avvenuto un mutamento profondo nel mercato della forza lavoro delle società industrializzate. Questo mutamento ha presentato una doppia natura: una di tipo quantitativo ed...

Leggi tutto

Manfredi Villani Socialisti a palazzo M…

24-05-2016

Al Comune di Milano, tra il 1960 e il 1961, dopo le elezioni amministrative di novembre che sancirono la svolta più importante e duratura della politica post-bellica, nacque il centro...

Leggi tutto

Sfida tra giovani emergenti all’Atp di N…

23-05-2016

L’Atp 500 di Nizza ha visto protagonisti della finale i due giovani più promettenti del momento: Alexander Zverev e Dominic Thiem. Quest’ultimo si conferma il campione e vince il torneo...

Leggi tutto

Riforme e partigiani. Nencini: Una inuti…

23-05-2016

Continua la polemica sulle parole pronunciale dal ministro per le riforme Boschi che tanto hanno fatto arrabbiare Pierluigi Bersani. Il Ministro, ospite di di “In mezz’ora” su Rai3, aveva dichiarato:...

Leggi tutto

Siria. Raffica di attentati dell’Isis, o…

23-05-2016

Una vera e propria carneficina quella che si è consumata stamattina in Siria. In un territorio già allo stremo una raffica di attentati simultanei rivendicati dall’Isis ha portato alla morte...

Leggi tutto

EVITATO IL PEGGIO

23-05-2016

Alexander Van der Bellen Il candidato dei Grünen (Verdi), Van der Bellen, ha vinto le elezioni presidenziali austriache letteralmente per un soffio (50,3%). Poche migliaia di voti (31mila) lo separano dal...

Leggi tutto

MONDOPERAIO

Prev Next

Perché votare a favore della riforma cos…

20-05-2016

Il direttore di Mondoperaio e molti collaboratori della rivista hanno diffuso un documento per sostenere il Sì nella prossima consultazione referendaria.  Di seguito il testo dell’appello ed il dibattito aperto...

Leggi tutto

Per la coesione culturale dell’Europa

17-05-2016

Nel numero di maggio dell’edizione cartacea della nostra rivista abbiamo pubblicato un dossier (“Europa sconnessa”) che dà conto del seminario promosso dal Gruppo europeo di Torino tenutosi nell’ambito del Prix...

Leggi tutto

IL DELIRIO DI SCARPINATO

12-05-2016

Leggendo l’intervista del dottor Scarpinato, Procuratore generale a Palermo, non credevo ai miei occhi. Definire delirante la sua presa di posizione è troppo poco e, allo stesso tempo,  mi interrogo...

Leggi tutto

Il paradosso del lavoro

03-05-2016

Decenni fa Giorgio Amendola scriveva che, anche nella migliore delle società, il lavoro avrebbe ancora almeno in parte rappresentato una fonte di “alienazione”. E già nel 1984 Peter Glotz notava...

Leggi tutto

Il Concordato nel tempo di Francesco

02-05-2016

Associazione Socialismo Mondoperaio IL CONCORDATO NEL TEMPO DI FRANCESCO Ne discutono in occasione dell’uscita del volume “I primi trent’anni del Concordato Craxi-Casaroli” (1984 – 2014) a cura di Gennaro Acquaviva e Francesco Margiotta Broglio...

Leggi tutto

Festa d’aprile

28-04-2016

Per chi come me ha la tessera ad honorem dell’Associazione dei Partigiani d’Italia, il 25 aprile 2016 è stato un giorno ambivalente. Un giorno di festa, in nome dei valori...

Leggi tutto

Per Marco Pannella senatore a vita

27-04-2016

Concordo appieno con la candidatura, rilanciata da Riccardo Nencini e fatta propria dalla platea congressuale del Psi, di Marco Pannella alla carica di senatore a vita. Come dimostra l’esito del primo...

Leggi tutto

Camere di commercio: la riforma mancata

22-04-2016

I giornali riportano la notizia che il Tar del Lazio, richiamandosi a norme della legge Severino, ha annullato l’elezione del presidente della Camera di commercio di Roma in quanto non...

Leggi tutto

La disciplina del collaboratore parlamen…

20-04-2016

Premessa Il 14 dicembre 2015, per la prima volta in Italia, più di un centinaio di collaboratori parlamentari si sono riuniti in una partecipata assemblea per rinnovare gli organi direttivi...

Leggi tutto

Chiese virtuali

12-04-2016

La religione (le religioni), dopo gli anni nei quali la secolarizzazione completa della società sembrava inesorabile, tornano protagoniste della vita pubblica. Nel contempo, per ciò che riguarda la cristianità europea...

Leggi tutto

Minigonne e civiltà

31-03-2016

Le nostre lettrici che avessero tentato di entrare in una chiesa cattolica indossando una minigonna potrebbero denunciare a gran voce l’intolleranza clericale. E se fossero lettrici anziane potrebbero recriminare anche...

Leggi tutto

Ricordo di un compagno

19-03-2016

Sono passati quattordici anni dall’assassinio di Marco Biagi. Trent’anni prima, nel 1972, era con me sul palco di piazza Maggiore a fare campagna elettorale per il Movimento politico dei lavoratori...

Leggi tutto

Alla prova dei fatti

18-03-2016

Il mondo postcomunista, nei lunghi anni della transizione, ha oscillato fra due tendenze diverse: l’enfasi sui diritti individuali (come ha notato Beppe Vacca) e la ricerca di una sponda, quasi...

Leggi tutto

Chi vuole trivellare Renzi

18-03-2016

Il referendum sulle trivellazioni è alle porte, e la segreteria del Pd sembra orientata a consigliare l’astensione (come del resto era prevedibile, dopo che il governo aveva deciso di non...

Leggi tutto

Nostalgia di un Ulivo

19-02-2016

Per come l’ho concepito io, insieme ad altri, dall’Ulivo è nato il Pd. L’intento era quello di superare la divisione del lavoro, con la gamba di centro che intercetta il...

Leggi tutto